I vostri commenti
marx61, mercoledì 8 gennaio 2014 alle11:32 ha scritto: rispondi »

quando la commercializzazione? riusciranno a rompere il mercato dei potenti?

lasatcasorianapoli@libero.it, domenica 24 novembre 2013 alle20:51 ha scritto: rispondi »

Interessante se non finirà nascosta da interessi petroliferi come la tavoletta rigida che usavano i Tedeschi durante la guerra sciolta nell'acqua, che fine ha fatto?

Cris, mercoledì 13 novembre 2013 alle19:35 ha scritto: rispondi »

Sono 10 anni che promettono l'auto ad aria compressa, e che vengono messe in commercio sempre l'anno prossimo, l'anno prossimo, nel 2014 si prorogherà al 2015, e così via , non ci credo più.

marco, venerdì 4 ottobre 2013 alle16:18 ha scritto: rispondi »

Orrendi gli oblò. la parte anteriore del muso è alta appena 5 cm dal suolo, quindi non la si può usare su fondi sconnessi (e in Italia nemmeno in città l'asfalto è piano. Proprio non la vogliono vendere questa macchinetta. ...non capisco...

antonio, venerdì 4 ottobre 2013 alle13:19 ha scritto: rispondi »

E' una notizia gradita, con vari risvolti positivi; spero: a) che acquisti concretezza b) che il prodotto mantenga le promesse c) che non si riveli un prodotto di lusso

mirco 5 stelle, venerdì 4 ottobre 2013 alle11:12 ha scritto: rispondi »

propagandare certi B I D O N I e' controproducente, perche illude incompetenti... sia tecnici, che quelli che nemmeno distinguono un vettore energetico da una fonte... aria compressa 1kWh = Litri (giri pompa x cilindrata) X pressione / coefficiente 31200 = 156 litri a 200 bar = 1kWh 1 batteria 12V e 80Ah = 1 kWh (ma con l'impossibile resa al 100% e detratto lo spreco termico in fase di compressione!!)

bravi, venerdì 4 ottobre 2013 alle8:43 ha scritto: rispondi »

Buongiorno sono interessato al veicolo Mi puo inviare delle foto e il prezzo

Lascia un commento