Auto a metano e GPL: niente bollo per 5 anni in Puglia

Dalla Puglia giunge una buona notizia per tutti gli automobilisti che hanno scelto un’auto a metano o GPL: nel proprio piano di bilancio, infatti, la Giunta regionale ha previsto l’esenzione dal pagamento del bollo auto per questo genere di veicoli, rendendo così ancora più conveniente la scelta di un modello a ridotte emissioni rispetto a uno con tecnologia di propulsione tradizionale.

>> Scegli l’auto a GPL che fa per te

Il provvedimento della Regione Puglia riguarda quanti acquisteranno o convertiranno una vettura a metano o GPL a partire dal primo gennaio 2013, consentendo di essere esentati dal pagamento del bollo auto per i prossimi 5 anni. La scelta allinea la Puglia al Piemonte, alla Liguria, alla Lombardia, alla Provincia di Trento e alla Provincia di Bolzano, tutti enti che già in passato avevano deciso di favorire la diffusione di veicoli a ridotte emissioni sgravando i loro proprietari dall’onere del bollo auto.

La notizia non poteva che ricevere il plauso da parte degli addetti ai lavori del settore, con Rita Caroselli, direttore di Assogasliquidi, che ha dichiarato di essere soddisfatta:

Che la Regione Puglia abbia preso questa decisione proprio nell’ambito del piano di bilancio anticrisi. È un’ulteriore dimostrazione del valore del GPL che, allo stesso tempo, è un vantaggio per il cittadino e una risorsa per la tutela ambientale. In termini di CO2 e di particolato, GPL e metano abbattono notevolmente il livello di emissioni inquinanti; in particolare il GPL abbatte del 10-15% le emissioni di CO2 e del 99% le emissioni di PM10.

La speranza espressa da più parti è adesso quella che altri enti locali seguano la strada tracciata dalla Puglia e da chi l’ha preceduta, con l’obiettivo che tale incentivo possa servire da volano per la ripresa di un settore, quello automobilistico, che in Italia sta vivendo uno dei periodi di crisi più profonda degli ultimi decenni.

6 dicembre 2012
I vostri commenti
giovanni, giovedì 29 agosto 2013 alle10:03 ha scritto: rispondi »

Ho immatricolato la nuova CLIO 1.2 16v a benzina il 09/08/2013, ho prenotato l'installazione dell'impianto GPL per il 10/09/2013, vorrei sapere l'esenzione della tassa automobilistica per la regione Puglia riguarda anche le auto che hanno installato l'inpianto GPL dopo l'immotricolazione? Se, si vorrei sapere se devo fare qualche comunicazione? Grazie, attento una risposta in merito. Saluto, Giovanni.

Lascia un commento