Un comunicato stampa diramato da Toyota ufficializza il debutto del prototipo a idrogeno già annunciato qualche mese fa e che si mostrerà per la prima volta negli USA al prossimo Consumer Electronics Show di Las Vegas. Il veicolo sarà la Toyota FCV-R Concept e va considerato come il frutto del lavoro di continuo affinamento del costruttore giapponese, che intende esplorare le potenzialità della tecnologia fuel cell dopo avere investito da anni sull’ibrido con la Toyota Prius e con i modelli ad essa successivi.

Nel descrivere la FCV-R, Toyota specifica che si tratta di un “muletto da test” che arriverà al CES 2014 dopo consistenti prove su strada che hanno consentito alla vettura di percorrere migliaia di chilometri sulle strade americane al fine di metterne alla prova l’affidabilità e di saggiarne la qualità.

I dettagli della nuova proposta a celle a combustibile di Toyota saranno resi noti in una conferenza stampa in programma il 6 gennaio, quando i vertici del gruppo potrebbero svelare parte dei piani che intendono seguire nei prossimi anni relativamente a questo tipo di tecnologia.

La Toyota FCV-R ha fatto una prima apparizione pubblica allo scorso Salone di Tokyo, dov’è stata presentata come una berlina lunga 4,75 metri e capaci di ospitare fino a quattro passeggeri. Il sistema fuel cell di cui è fornita serve ad alimentare il motore elettrico per una percorrenza massima stimata pari a 700 chilometri, mentre l’abitacolo è rifinito con materiali di pregio che includono pelle bianca, Alcantara e finiture di alluminio.

L’aspetto multimediale del prototipo a idrogeno prevede un ampio uso di schermi interattivi da cui il conducente può gestire ogni aspetto dell’intrattenimento e del funzionamento stesso della vettura, il cui debutto sul mercato, secondo alcune ipotesi, potrebbe avvenire già nel 2015.

19 dicembre 2013
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento