Forse 88 Km/h non sono poi così tanti per una vettura, eppure fa molta sensazione il nuovo record di velocità stabilito in questi giorni in Australia. Sì, perché l’automobile in questione funziona totalmente a energia solare, grazie ad un impianto fotovoltaico installato su tutta la superficie superiore.

L’avveniristica Solar Racer Sunswift IV è il frutto del duro lavoro di studenti e docenti dell’Università del Nuovo Galles del Sud: può contare su un motore capace di arrivare a punte di 1200 watt di potenza e di una batteria di ben 25 kg.

L’Australia non è nuova a record del genere (recentemente in una corsa ufficiale un’auto simile aveva persino superato la soglia dei 100 Km/h) eppure, nonostante i successi ottenuti, la possibilità di produrre commercialmente automobili totalmente a energia solare sembra ancora remota. Alla Solar Racer Sunswift IV mancano ancora non solo qualche Km/h di velocità, ma anche un po’ di potenza nel caso di carichi superiori.

Resta la buona notizia di una piccola auto, dalla forma bizzarra, capace di raggiungere quasi i 90 km/h grazie al “carburante” naturale donatoci dalla nostra stella.

10 gennaio 2011
I vostri commenti
mauro minardi, lunedì 10 gennaio 2011 alle14:16 ha scritto: rispondi »

il sole è un combustibile pulito e inesauribile , a differenza del petrolio, stà alle nostre menti continuamente in evoluzione capire al meglio del come utilizzarlo , fermo restando che al tempo che avremo migliorato l aria ,avremo un sottosuolo farcito di metalli pesanti , diossina, arsenico , amianto e quantaltro , le nuove generazioni si troveranno con un pianeta da bonificare ,,,,,lunico astro vicino a noi con le condizioni di vita dista 20 anni luce ,,,,, converebbe preservare la terra , sopra e sotto.

Lascia un commento