Gesto significativo ed eroico quello messo in atto da un uomo a Singapore, il quale ha notato la presenza di un gatto nel mezzo di un’autostrada. Il micio, dal manto bianco, è apparso pietrificato dalla paura e dai passaggi veloci delle auto, tanto da rimanere fermo immobile accanto alla barriera spartitraffico centrale. L’autista, intento a raggiungere il parco di divertimenti Danga Bay con il figlio, si è reso conto dell’emergenza e della difficoltà vissuta dal felino. Senza nessuna esitazione ha preso la prima uscita e ripercorso nuovamente la stessa strada, con l’intenzione di trarre in salvo il gattino.

Il figlio ha filmato il padre mentre rallentava fino a fermarsi, per poi uscire e prelevare il gatto visibilmente scosso. Tra i clacson e le automobili sfreccianti, il duo ha ripreso la marca, mentre l’animale si è subito rintanato sotto il sedile, miagolando visibilmente.

=> Scopri il rispetto degli animali nelle scuole di Singapore


Il felino è stato subito condotto presso un centro veterinario di zona, dove gli sono state riscontrate alcune abrasioni, tagli lungo le zampe e qualche vescica con infezione. Per il duo l’interesse verso il gatto ha preso il posto dell’urgenza di andare al parco gioco, preferendo concedergli coccole e vicinanza. Il micio è stato ribattezzato Danga Boy ed è stato curato con amore e affetto, circondato dalla presenza dei suoi salvatori e dei medici. La notizia e il video del salvataggio hanno fatto il giro della rete, ottenendo una forte visibilità. I più attenti hanno riconosciuto nell’uomo del salvataggio la persona di Masz Masuri, amante dei gatti e solito salvare felini in pericolo. A capo della Kitty Konnexion Community, su Facebook, ha ricevuto sostegno, elogi e anche donazioni per le cure del quadrupede.

=> Scopri la distruzione dell’avorio a Singapore


Il piccolo, grazie alla notorietà social, ha trovato una famiglia adottiva che si occuperà di lui e del suo futuro benessere. Mentre lo stesso Masz ha ringraziato per l’incredibile solidarietà, assicurando che i soldi rimasti verranno impiegati per curare i felini recuperati e salvati nella zona di Singapore.

17 maggio 2017
Fonte:
Lascia un commento