Il Grumpy Cat potrebbe aver finalmente trovato un temibilissimo rivale. Si chiama Atchoum, vive in Quebec ed è già stato ribattezzato come il gatto più terrificante del Web, facendo incetta di commenti e condivisioni sui social network. La sua caratteristica? Degli occhi tra il giallo e l’arancione, quasi spiritati, completati da un manto del tutto arruffato.

Nato nove mesi fa e sempre accompagnato all’adorata proprietaria Nathalie, l’aspetto del gatto tradisce un animo ben più pacifico. Nonostante sembri guardare chiunque con aria di sfida, nonché di demoniaca vendetta, in realtà Atchoum passa tutte le sue giornate pacificamente, come qualsiasi esemplare domestico. Eppure il suo aspetto gli ha consentito di raggiungere migliaia di fine su Facebook, nonché un numero ben nutrito di follower su Instagram.

Il micio, ricoperto da un foltissimo manto bianco e nero nonché dotato di baffi estremamente lunghi, non deve la sua condizione all’appartenenza a una particolare razza. Stando a quanto riportato sulle fonti estere, il gatto sarebbe affetto da ipertricosi felina, una condizione che lo costringe a una crescita anormale di peli su tutto il suo corpo. Non è dato sapere, tuttavia, se la stessa patologia sia la responsabile dell’unica colorazione tra il giallo e l’ocra dei suoi occhi, estremamente ammalianti e al contempo spaventosi.

Nonostante le inevitabili battute sul “gatto spiritato”, i social network hanno accolto l’esemplare con un grandissimo entusiasmo. Già protagonista di meme a tema, il micio stupisce per la sua espressione contrita, di sfida e di vendetta, con cui sembra costantemente maledire il prossimo. A dispetto delle apparenze, così come già specificato, il felino è però del tutto sereno ed accomodante, tanto da essere sempre affamato di coccole. Chissà, allora, che un giorno non faccia davvero la conoscenza del Grumpy Cat, la micetta con il muso perennemente imbronciato, per formare un irresistibile e cattivissimo duo, almeno sulla carta.

3 febbraio 2015
Via:
Lascia un commento