Anche i gatti potranno presto gustare un bicchiere di rosso, senza però il rischio di lasciarsi prendere dai fumi inebrianti dell’alcol. È questa l’originale e singolare idea di una società statunitense, pronta a immettere sul mercato il primo vino ideato per felini. E non solo, perché la bevanda pare sia perfettamente sicura anche per gli uomini e per i cani.

Apollo Peak, società con sede a Denver nel Colorado, ha lanciato una linea di vini dedicata ai gatti: dei prodotti completamente privi di alcol, per non minacciare la salute dell’amico a quattro zampe. Per i quadrupedi la possibilità di scegliere tra un rosso, il “Pinot Meow”, e un bianco, il “MosCATo”.

I prodotti, a base di ingredienti del tutto compatibili con le necessità del gatto, contengono anche piccole quantità di catnip organica, tanto per regalare al micio di casa un’ebrezza simile a un bicchiere di vino. La catnip, conosciuta anche come erba gatta, è infatti una pianta che nei felini crea una reazione tra l’eccitamento e il massimo relax, dalla durata di pochi minuti e, soprattutto, in modo del tutto innocuo.

Come già accennato, il vino per gatti può essere assaporato anche dai cani che dai loro proprietari, sebbene pare la società stia specificatamente sviluppando una nuova linea dedicata unicamente agli amici scodinzolanti. Al momento, non è dato sapere se il prodotto giungerà anche in Europa.

20 giugno 2016
Lascia un commento