L’auto ibrida continua a grandi passi ad aumentare la propria presenza nei listini delle varie case. Nonostante siano pochi i modelli a beneficiare di due sistemi di alimentazione, di cui uno elettrico, sembra assai logico che in questi anni il trend di crescita di queste vetture aumenterà sensibilmente.

A sbarcare negli USA è ora la Mercedes-Benz ML450 Hybrid, ovvero la versione ibrida della nota e lussuosa vettura della casa tedesca. Un SUV dal grande appeal nelle versioni tradizionali che adesso guadagnerà anche l’appellativo, insolito se associato a un modello del genere, di “auto ecologica“.

Eppure, dietro la mole imponente della ML450 Hybrid si nasconda una tecnologia che fa dell’abbattimento delle emissioni il suo punto di forza. Al motore V6 benzina 3.5 da 275 CV due motori elettrici, che sostituiranno del tutto il motore termico nelle percorrenze a bassa velocità, quando in pratica la richiesta di potenza è ridotta, consentendo in tal modo consumi molto bassi nel ciclo misto.

Il sistema di propulsione viene gestito elettronicamente e consentirà di ottenere le migliori prestazioni e i migliori consumi in relazione al tipo di percorso e allo stile del conducente, regolando in maniera costante i parametri di funzionamento dei due propulsori elettrici e del propulsore a combustione interna.

Un piccolo particolare sarà invece legato alla modalità di distribuzione della nuova Mercedes ML450 Hybrid, che sarà disponibile negli USA esclusivamente in leasing con prezzi che vanno dai 659 dollari mensili per 36 mesi fino ai 549 dollari mensili per 60 mesi, una scelta dovuta, così pare, alla limitata disponibilità di batterie che ne impedisce la costruzione su grandi numeri.

16 novembre 2009
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento