L’acne è una vera e propria malattia della pelle. Colpisce in gran parte gli adolescenti, i ragazzi in particolare, per via dell’aumentare degli ormoni maschili nell’organismo. Alcune forme di acne però si presentano anche negli adulti, soprattutto se c’è una predisposizione genetica o ereditaria e la pelle grassa.

Non si tratta solo di una questione estetica: la salute della pelle è importante, perché la pelle rappresenta il confine tra il mondo esterno e l’organismo. Uno dei rimedi naturali per contrastare l’acne di tutti i generi è l’argilla verde.

L’argilla verde viene utilizzata come rimedio naturale per contrastare l’acne soprattutto sotto forma di maschera da preparare in casa e da apporre sulle zone interessate, per via del suo potere purificatore e igienizzante in profondità. Tra queste zone del corpo c’è sicuramente il viso, ma anche la schiena e il petto.

I cosiddetti foruncoli dell’acne non vanno confusi con disturbi maggiormente contingenti, come la lucite o tutte quelle eruzioni cutanee che si verificano a causa della forte temperatura dell’ambiente circostante e del sudore che essa provoca. Ecco quindi qualche consiglio per preparare in casa una maschera all’argilla verde.

Maschera all’argilla verde #1

Ingredienti: una tazzina di argilla verde, succo di un limone.

  • In un recipiente in vetro o ceramica, che così come il legno non alterano la sostanza, mescolare l’argilla verde e il limone, magari con un cucchiaio di legno, in modo da ottenere una crema non eccessivamente liquida;
  • Applicare per una ventina di minuti sulle zone interessate, dopo averle pulite con acqua e sapone neutro;
  • Lavare con abbondante acqua tiepida e poi fredda;
  • Si tratta di una maschera da applicare solo una volta al mese e può andare bene anche a chi non soffre di acne, ma ha solo la pelle grassa.

Maschera all’argilla verde #2

Ingredienti: una tazza di argilla verde, oli essenziali a scelta, acqua secondo il bisogno.

  • Aggiungere all’argilla verde gli oli essenziali scelti e dell’acqua;
  • Tenere a riposo per un quarto d’ora e poi mescolare per ottenere una crema. Se si mescolerà energicamente si otterrà una crema maggiormente densa, altrimenti il risultato sarà più acquoso. La situazione più indicata è però una via di mezzo;
  • La maschera va tenuta per un quarto d’ora sulle zone affette da acne e poi pulita con abbondante acqua.

Maschera all’argilla verde #3

Ingredienti occorrenti: una tazza di argilla verde, un cucchiaio di miele, alcune mandorle dolci, olio d’oliva, acqua.

  • Aggiungere all’argilla verde i restanti ingredienti e lasciare a riposo per mezz’ora. Lavare con abbondante acqua.
  • Questa è una pratica quotidiana, che va ripetuta ogni giorno per un mese. Il mese successivo, il rimedio della nonna dovrà essere utilizzato un giorno sì e un giorno no.

30 ottobre 2013
I vostri commenti
elena, martedì 22 dicembre 2015 alle18:54 ha scritto: rispondi »

tutti i giorni? se si vuole andare all'ospedale!!! assurdo...

Lascia un commento