L’argilla costituisce un rimedio naturale per venire incontro alla salute e alla bellezza del corpo. Tra le sue proprietà, c’è quella di riuscire a lenire la cellulite.

Questa proprietà viene attribuita solitamente all’argilla verde, che è possibile trovare in erboristeria e lenisce le infiammazioni. Anche la cellulite è un’infiammazione, dato che dà dolore nei casi peggiori.

Inoltre, l’argilla verde rappresenta un rimedio naturale in quanto apporta benefici anche per la ritenzione idrica, che spesso accompagna il fenomeno della cellulite.

L’argilla verde può essere quindi utilizzata in casa per realizzare fanghi o impacchi contro la cellulite: ecco alcuni metodi e ricette per una preparazione efficace.

Impacco con argilla verde #1

Ingredienti: una tazza quasi intera di argilla verde, acqua secondo il bisogno, un cucchiaio d’olio d’oliva, qualche goccia di olio essenziale al limone e di estratto al rosmarino.

  • All’argilla verde vanno aggiunti, nell’ordine, l’olio d’oliva, quello di limone e l’estratto di rosmarino;
  • Aggiungere mano a mano anche l’acqua, provvedendo ad amalgamare il tutto, in modo da ottenere una cremina, ma non troppo liquida;
  • Stendere il fango ottenuto sulle zone soggette alla cellulite, magari aiutandosi con della pellicola da cucina, e tenere in posa per una mezz’ora;
  • Lavarsi con abbondante acqua tiepida. Usare un po’ d’olio d’oliva per eliminare eventuali residui resistenti.

Impacco con argilla verde #2

Ingredienti: una tazza colma di argilla verde, una scorza di limone, una scorza di arancia, una scorza di pompelmo, acqua e rosmarino.

  • Bollire dell’acqua con del rosmarino, creando così un decotto, che poi va fatto raffreddare;
  • Aggiungere all’argilla verde intanto le scorze di agrumi citate tra gli ingredienti, precedentemente tritate o grattugiate, e infine il decotto;
  • Mescolare il tutto badando anche stavolta di non ottenere una crema troppo liquida;
  • Applicare sulle parti del corpo interessate e lasciare l’impacco finché la crema non si è completamente seccata;
  • Lavare con acqua fresca, aiutandosi anche stavolta con dell’olio di oliva per rimuovere eventuali residui.

Impacco con argilla verde #3

Ingredienti: quattro tazze di argilla verde, succo di pompelmo, succo di limone, olio d’oliva, una scorza di pompelmo e una scorza di limone.

  • Aggiungere all’argilla, nell’ordine, il succo di pompelmo, quello di limone, l’olio d’oliva, e le scorze di agrumi;
  • Questo impacco è dedicato espressamente alle gambe, per cui va steso interamente su entrambi gli arti e lasciato per un quarto d’ora con l’aiuto della pellicola da cucina;
  • Lavare con acqua tiepida e in caso con un po’ d’olio d’oliva, esattamente come sopra.

22 ottobre 2013
I vostri commenti
Beschi edda , lunedì 20 febbraio 2017 alle9:50 ha scritto: rispondi »

Buongiorno , vi chiedo se potete essere più precisi per esempio quando scrivete .... succo di limone ... deve essere messe durante l ebollizione ? Per quanto tempo gli ingredienti devon bollire ? Vi ringrazio per i chiarimenti Distinti saluti Edda Beschi

Nik, mercoledì 30 marzo 2016 alle21:11 ha scritto: rispondi »

Al posto dell olio essenziale va bene anche il limone spremuto?

Iaia Sorrentino , domenica 27 ottobre 2013 alle21:06 ha scritto: rispondi »

Grazie per le utilissime informazioni

Lascia un commento