I capelli sottili richiedono di essere curati con particolare attenzione. Avendo poco volume tendono a spezzarsi e la questione peggiora quando sono anche grassi. L’argilla bianca costituisce un rimedio naturale che consente di eliminare le tossine e accumulare energia a partire per esempio dagli oli con cui viene mescolata: è questa la ragione che la fa essere l’ideale per i capelli sottili, che diventano più forti e anche più puliti in profondità, nel caso siano anche grassi di natura.

Con i capelli sottili non si deve essere aggressivi e da questo punto di vista l’argilla bianca è perfetta. Tuttavia l’attenzione deve restare alta in tutto ciò che ha a che fare con i propri capelli, per cui è opportuno utilizzare uno shampoo delicato, asciugarli a testa in giù con il phon a distanza, curare le punte. Con l’argilla bianca si possono realizzare delle maschere in casa, ma in erboristeria si potranno trovare anche delle maschere già pronte. Alcune maschere si avvalgono dell’efficacia degli oli essenziali, che permettono all’argilla bianca di penetrare e agire in profondità. Queste maschere sono utilizzabili una volta al mese o anche due.

Maschera all’argilla bianca #1

  • Ingredienti occorrenti: due cucchiai di argilla bianca, un cucchiaio di olio di jojoba, un cucchiaio di olio di cocco, acqua.
  • Aggiungere in una terrina tutti gli altri ingredienti all’argilla bianca e mescolare in modo da ottenere una crema non troppo acquosa.
  • Applicare la maschera sui capelli bagnati – ci si deve lavare i capelli con lo shampoo prima dell’applicazione – per una ventina di minuti.
  • Lavare con abbondante acqua, meglio se fresca, in modo che i capelli siano più lucenti.

Maschera all’argilla bianca #2

  • Ingredienti occorrenti: mezza tazza di argilla bianca, acqua, oli essenziali secondo le proprie preferenze.
  • Mescolare tutti gli ingredienti in modo da ottenere un composto omogeneo.
  • Applicare sui capelli puliti e bagnati per mezz’ora.
  • Lavare con abbondante acqua e aiutarsi con un po’ di olio d’oliva per eliminare i residui della maschera, ma solo se non si hanno i capelli grassi oltre che sottili.
6 novembre 2013
Lascia un commento