Gli antipasti freddi rappresentano le ricette tra le più semplici e veloci da realizzare. In genere sono bocconcini a base di pane, salse e verdure, ma anche snack e spiedini, da gustare con una bevanda fresca leggera prima del pasto.

=> Scopri le ricette degli antipasti veloci


L’antipasto è a tutti gli effetti una portata del menu. Il modello sano della dieta mediterranea prevede che un pasto equilibrato apporti carboidrati, grassi e proteine in una misura specifica: ogni giorno dovremmo assumere le calorie necessarie dal 50-60% di carboidrati, il 10-15% di proteine e il 25-30% di grassi. Ogni pasto dovrebbe quindi apportare una quantità specifica di macronutrienti. Un antipasto in cui si consumano pane, verdure o legumi, uova, formaggio o anche salumi e pesce, a seconda delle scelte alimentari personali, già contribuisce a questo conteggio. Ad esempio, un paio di bruschette di pane con un trito di pomodori freschi, mozzarella e paté di olive apporta quasi gli stessi macronutrienti di un primo piatto. Una buona consapevolezza delle ricette scelte per gli antipasti freddi assicura, oltre che il piacere di gustarli, anche il benessere del nostro organismo.

Vediamo qualche ricetta per realizzare degli antipasti freddi veloci.

Spiedini di pomodorini, zucchine e mozzarella

Ingredienti per 2 persone:

  • 16 pomodorini maturi;
  • 16 rondelle di zucchine;
  • 16 dadini di mozzarella;
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva;
  • 1 cucchiaio di trito di erbe aromatiche fresche.

=> Scopri gli spiedini vegetariani


Infilate alternando 3 pomodorini, 3 dadini di mozzarella e 3 rondelle di zucchina in uno spiedino di legno o plastica. Disponete gli spiedini ottenuti su un piatto. Raccogliete il trito di erbe aromatiche in una ciotola, quindi aggiungete l’olio extravergine di oliva e mescolate per amlgamare. Condite gli spiedini con il composto a base di olio.

La ricetta può essere realizzata anche in versione vegana, sostituendo la mozzarella con il tofu.

Crostini di pane casereccio con mousse di pomodori secchi e ricotta

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 mezze fette di pane casereccio;
  • 50 g di pomodori secchi;
  • 80 g di ricotta;
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva;
  • mezzo cucchiaino di pesto alla genovese.

Raccogliete nel bicchiere del frullatore la ricotta, il pesto, l’olio e i pomodori secchi. Azionate e frullate fino a ottenere un composto liscio. Spalmate sulle fette di pane e decorate con qualche foglia di basilico fresco. Disponete su un piatto e servite.

=> Scopri le ricette con i pomodori secchi


La ricetta si può realizzare anche impiegando tofu fresco e del pesto senza formaggio. Questi accorgimenti la rendono adatta a chi ha scelto lo stile alimentare vegano.

Dopo questi crostini il pasto potrebbe essere completato con un secondo piatto leggero, quindi un ricco contorno di verdura fresca di stagione.

Insalata di patate, pinoli e carciofi

Ingredienti per 2 persone:

  • 200 g di patate cotte al vapore e tagliate a dadini;
  • 100 g di cuore di carciofo cotti al vapore e tagliati;
  • 20 g di pinoli sminuzzati;
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva;
  • trito di basilico fresco.

=> Scopri le migliori ricette con il carciofo


Raccogliete tutti gli ingredienti in una ciotola quindi condite con l’olio extravergine di oliva e il basilico tritato. Servite in porzioni.

Dopo questa insalata di patate, il pasto potrebbe essere completato con un secondo piatto leggero e un ricco contorno di verdura fresca di stagione.

17 maggio 2017
Lascia un commento