Animali in sovrappeso: 6 idee per dimagrire divertendosi

Gli animali amano il cibo e mangiare: strappare bocconcini e golosità dalla mano del proprietario è per loro una routine facile, che accompagnano con sguardi languidi e supplichevoli. Non solo: la troppa alimentazione, pasti combinati con cibi nati per il consumo umano, il poco movimento e una dieta errata conducono il quadrupede verso l’obesità. Una problematica piuttosto ricorrente, specialmente ai nostri giorni, incentivata dalla voglia di rendere felice l’animale riempiendolo di attenzioni e pietanze. Una scelta sbagliata, anche se fatta in buona fede, che può sviluppare nell’animale patologie, malattie e problematiche fisiche. Per questo motivo è giusto impostare un regime alimentare sano, accompagnato da movimento ed esercizio. Ecco qualche idea per far perdere peso all’amico in modo naturale, divertente e facile.

Ricette personalizzate

Impostare un regime alimentare più sano, dietetico leggero ma ricco di nutrimento: ecco la via più rapida per aiutare Fido e Fufi a perdere peso. Per offrire pasti equilibrati è importante coinvolgere il veterinario che potrà consigliare combinazioni e prodotti adatti alle necessità del quadrupede e, magari, consigliare qualche ricetta personalizzata. Un mix di proteine, cereali e verdure utili al benessere dell’amico, al recupero energetico e alla perdita di peso.

=> Scopri la frutta e verdura per il gatto


Area sgambo e socializzazione

Cani

Il modo più facile per perde peso è quello di consentire all’animale di casa di interagire con i propri simili, magari all’interno dell’area sgambo o al parco per quanto riguarda il cane. Corse, giochi, capriole sul prato, tutto quello che serve per svagarsi, bruciando grassi sfogando lo stress accumulato. Anche il gatto deve poter giocare con i propri simili, magari all’interno di casa con qualche vicino di pianerottolo alla ricerca di peluche a forma di topo o palline di gomma da rincorrere.

Agility

Per il cane l’agility è una buona soluzione così da spronarlo al movimento e all’esercizio, ma anche all’apprendimento di comandi e regole utili per la convivenza casalinga. Con l’agility il quadrupede si diverte superando ostacoli e affrontando attività di logica, in tandem con il proprietario e l’amico di tutti i giorni. Una pratica che sicuramente lo diverte e incentiva a dare il massimo, così da superare traguardi e paure.

=> Scopri come aiutare un gatto obeso


Movimento in casa

Gattino

La casa come luogo per effettuare ginnastica, in particolare se l’animale è di taglia piccola e magari un po’ timido. Lanciare palline, farsi rincorrere, saltare, salire e scendere le scale del palazzo, saltare da sedie, letti e divani: questa la via giusta per perdere peso. Occasionalmente potrà ricevere un bocconcino come premio e incentivo per continuare, ma rigorosamente sano e light.

Musica e ballo

Ballare e muoversi per casa è una soluzione che può divertire proprietario e quadrupede, che sia gatto o cane. Non serve sollevare l’amico da terra per condurlo in una danza sfrenata, ma basta ballare e saltellare coinvolgendolo con oggetti da prendere e recuperare. Movimenti fluidi e naturali che lo facciano sentire sereno, sicuro, a proprio agio spronandolo al contempo verso una danza personalizzata.

=> Scopri come aiutare un cane obeso


Nuoto e montagna

Agility cane

Mare e montagna: due luoghi utili a svagare la mente per abbandonare lo stress quotidiano in favore di un maggiore relax e riposo. Fare una nuotata con l’amico, dove possibile, oppure una lunga passeggiata tra i boschi è una buona idea per spronare il quadrupede verso l’esercizio senza costrizione alcune. Anche il gatto potrà seguirvi in vacanza, una passeggiata nel giardino di casa o in spiaggia, magari temporaneamente a guinzaglio, è un modo valido per cambiare ambiente e sgranchire le zampe.

8 maggio 2018
Lascia un commento