Il programma LIFE+, fondo per l’ambiente istituito dall’Unione Europea, riceve ulteriore linfa grazie a un cospicuo finanziamento di nuovi progetti dedicati all’ambiente e al clima. La Commissione Europea ha infatti deciso di stanziare ben 282,6 milioni di euro da destinare a un totale di 225 nuovi progetti presentati dagli Stati membri, del valore complessivo di 589,3 milioni di euro. I progetti cofinanziati dall’Unione spaziano nei vari campi della sostenibilità ambientale, dalla lotta ai cambiamenti climatici alla tutela della biodiversità, dall’innovazione nel settore delle tecnologie rinnovabili alla comunicazione dei temi sostenibili.

Particolare attenzione è stata dedicata dall’Unione alla riduzione dei gas serra, responsabili dell’aumento delle temperature, di eventi meteorologici sempre più intensi e della perdita di biodiversità. I fondi stanziati dalla Commissione Europea per finanziare progetti volti a limitare le emissioni climalteranti ammontano a 41,2 milioni di euro.

L’Italia contribuirà al programma LIFE+ con ben 47 progetti, del valore di 96,7 milioni di euro. Tra le attività di ricerca finanziate ci saranno il progetto dell’Università di Firenze che mira a sostituire i pesticidi con i polifenoli, la biovernice ricavata dai rifiuti dei pomodori, ideata dalla Stazione Sperimentale per l’Industria delle Conserve Alimentari, e il progetto PHOTOLIFE di ECO RECYCLING SRL per il corretto smaltimento dei moduli fotovoltaici a fine vita.

Come ha sottolineato il Commissario per l’Ambiente Janez Potočnik, presentando la nuova tranche di finanziamenti:

Questi ultimi progetti apporteranno un contributo vitale al mantenimento, alla conservazione e al miglioramento del capitale naturale in Europa e aiuteranno a conseguire una crescita sostenibile grazie agli investimenti in un’economia a basse emissioni di carbonio ed efficiente sotto il profilo delle risorse. Il successo ampiamente riconosciuto di LIFE+ e dei suoi progetti ha condotto alla recente adozione di un nuovo regolamento LIFE per l’ambiente e l’azione per il clima per il periodo 2014-2020 con una dotazione di bilancio superiore.

Il nuovo programma LIFE+ per il 2014-2020 vedrà triplicarsi i fondi destinati all’azione per il clima per un totale di 850 milioni di euro, certamente un grande aiuto per proseguire sulla strada della sostenibilità ambientale e intensificare la lotta ai cambiamenti climatici.

30 aprile 2014
Lascia un commento