Amazon regala un parco cani alla città di Milano

Gli abitanti della città di Milano possono ora approfittare di un nuovo luogo di svago per i loro amici cani, un’area verde dove i quadrupedi potranno dimostrare le loro abilità divertendosi. Amazon, il colosso dello shopping online, ha infatti donato al capoluogo meneghino la riqualificazione di una delle due aree cani dei Giardini Indro Montanelli, con la realizzazione di un percorso di gioco e addestramento, grazie agli esercizi di Mobility Dog.

Il progetto è nato all’interno dell’iniziativa del Comune di Milano “Cura e adotta il verde pubblico”. Amazon Eu Sarl ha quindi voluto contribuire occupandosi di una delle tante aree verdi dei Giardini Indro Montanelli, installando giochi e servizi a misura di quadrupede: tutte le strutture saranno gestite e mantenute da Amazon per tre anni.

=> Scopri le regole comportamentali per i cani al parco


Lo spazio verde è stato inaugurato lo scorso sabato, alla presenza dell’Assessore all’Urbanistica, Verde e Agricoltura Pierfranceso Maran, nonché di Tommaso Debenedetti, Category Leader Consumables di Amazon.it. Così ha spiegato l’assessore:

Da oggi gli amici a quattro zampe della zona hanno un’occasione in più per muoversi e giocare con i loro padroni. Una città che funziona è una città che offre servizi a tutti, anche agli animali. Ringrazio quindi Amazon per aver voluto dotare di questa nuova preziosa attrezzatura una delle aree cani più frequentate di Milano, dimostrando come l’impegno civico di cittadini e aziende private possa davvero contribuire a rendere le nostre aree verdi sempre più belle e fruibili.

Opinione condivisa da Debenedetti, il quale ha voluto sottolineare l’impegno di Amazon:

Siamo felici di sposare questo progetto e dare la possibilità a tutti i cittadini di Milano di usufruire di un’area dove poter svolgere delle attività in compagnia dei propri amici a quattro zampe. Si tratta di un regalo che facciamo con gioia alla città che ha accolto con entusiasmo i nostri nuovi uffici direzionali e il centro di distribuzione di Prime Now. Amazon ha inoltre un rapporto speciale con i cani. Uno degli edifici dell’HQ di Seattle è stato intitolato a Rufus, il cane di uno dei primi dipendenti dell’azienda e mascotte di Amazon.

=> Scopri 10 trucchi semplici per l’agility col cane


Contestualmente all’inaugurazione, il gruppo ha rinnovato l’iniziativa Amazon Pet Star: a cinque clienti sarà data la possibilità di vedere i loro animali su Amazon.it, pronti a diventare testimonial del negozio. Per partecipare, è necessario inoltrare entro il 30 aprile, sulla pagina Facebook di Amazon, uno scatto dell’animale con l’hashtag #amazonpetstar.

9 aprile 2018
Fonte:
Immagini:
Lascia un commento