L’aloe vera è una pianta da cui si estrae un gel che può avere molteplici usi per quanto riguarda salute e benessere. Questo gel compone moltissime creme, idratanti, dopobarba, doposole e così via, ma si trova anche allo stato puro, perché si estrae dalla pianta anche in maniera “casalinga”.

Le proprietà dell’aloe vera in gel vengono prese in considerazione soprattutto per problemi di pelle, non solo per proteggere da disidratazione e acne, ma anche quando la pelle ha subito un trauma, come scottature o infezioni e quindi il problema abbia una causa esterna e non interna. Toccasana di ogni male, l’aloe vera, infatti, è così efficace soprattutto perché possiede le vitamine C ed E.

Utilizzi dell’aloe vera in gel

  • Ammorbidisce la pelle, in particolare prima e dopo la rasatura. Questo vale sia per gli uomini, tanto che spesso l’aloe vera in gel è presente nei dopobarba, che per le donne, perché riduce i problemi derivanti dal passaggio del rasoio sulle gambe, in particolare le irritazioni che sopraggiungono quando il rasoio usato non è nuovissimo;
  • Uccide letteralmente i batteri che si possono accompagnare all’acne e riduce le future cicatrici che sono causate da questo disturbo;
  • Ha un’azione anti-età;
  • Riduce la visibilità delle smagliature, anche quelle molto profonde provocate durante una gravidanza;
  • È lenitiva e protettiva a seguito di scottature da sole;
  • Non idrata solo la pelle, ma anche delle zone interessate da peluria, come le sopracciglia;
  • Aiuta a proteggersi dalle infezioni della pelle;
  • Combatte la psoriasi e la dermatite seborroica;
  • Può trasformarsi in una maschera di bellezza che condensa tutte le caratteristiche dell’aloe vera in gel, fornendo protezione, idratazione e giovinezza più a lungo;

12 agosto 2013
I vostri commenti
Demetrio, martedì 19 aprile 2016 alle14:15 ha scritto: rispondi »

L'ho provata qualche anno fà attinendomi in modo meticoloso alle descrizioni del sito, per quanto riguarda la preparazione e le dosi, ma non ha funzionato; mio padre è morto in un paio di mesi di tumore al colon. Ha un effetto lassativo e forse anche energizzante ma serve più a noi che ci illudiamo di poter fare qualcosa di utile per il malato che a lui, infatti anche sapendolo forse lo rifarei.

Annamaria Alonzo, venerdì 20 febbraio 2015 alle19:54 ha scritto: rispondi »

Io ho diverse piante di aloe in giardino ed ogni settimana taglio una foglia e la spremo in un barattolo e la uso come maschera di bellezza ,come crema viso e corpo e come maschera sui capelli.Volevo sapere faccio bene a tenerla come maschera sui capelli ,prima di fare l'henne.Chi mi può rispondere?

Enrico, giovedì 26 giugno 2014 alle17:20 ha scritto: rispondi »

Tempo fa ho letto un libro di come estrarre un liquido dalle foglie dell'aloe e farne una bevanda che può curare il cancro. Cosa ne sapete sull'argomento? Grazie e buon lavoro. Enrico Caruso

fabio, mercoledì 14 agosto 2013 alle12:41 ha scritto: rispondi »

dove posso comprare una pianta e come si chiama la pianta dell'aloe vera e quanto costa quanta acqua devo dargli alla pianta

bruno, lunedì 12 agosto 2013 alle20:41 ha scritto: rispondi »

se tutti capissero che non occorre la carne saremmo tutti salvi

Lascia un commento