Allerta Salmonella: ritirate uova fresche, rischi per la salute

Sul sito Web del Ministero della Salute è stato pubblicato il richiamo di diversi lotti di uova fresche per la presenza di Salmonella enteritidis, rivelata durante le analisi di controllo in atto come da piano nazionale per la salmonellosi.

=> Scopri la fontina da non comprare perché contiene Escherichia Coli

In particolare si apprende che le uova fresche ritirate dai supermercati sono vendute in guscio e prodotte dall’azienda Ovo Fucens Soc. Sempl. nello stabilimento di Paterno di Avezzano, in Provincia de L’Aquila (marchio di identificazione 006 AQ 702). Hanno una data di scadenza che va dall’11/09/2018 al 07/10/2018.

=> Leggi dei funghi porcini secchi ritirati dai supermercati per origine sconosciuta

Chiunque avesse comprato le uova fresche in guscio Ovo Fucens di questo lotto e con queste date di scadenza non deve consumarlo, a scopo precauzionale, e piuttosto riportarle al punto vendita oppure rivolgersi al servizio Igiene degli alimenti e nutrizione dell’ufficio ASL di appartenenza.

Questa delle uova ritirate dal mercato è solo l’ultima delle allerte diramate dal Ministero della Salute, a causa dei potenziali pericoli per la salute dei consumatori. Appena qualche giorno fa sono stati richiamati anche dei funghi porcini secchi dai supermercati italiani della catena Lidl perché all’interno della confezione vi erano funghi di origine sconosciuta. Anche un lotto di fontina è stato protagonista di un altro ritiro, stavolta però perché contenente il batterio Escherichia Coli.

13 settembre 2018
In questa pagina si parla di:
Immagini:
Lascia un commento