In linea con le nuove dinamiche del mercato, che richiedono in maniera pressante un abbattimento di costi ed emissioni nocive, l’Alfa Romeo Giulietta si dota di un propulsore a doppia alimentazione a GPL e benzina. Questa declinazione in versione ecologica  consente di ridurre del 15% le dispersione di anidride carbonica nell’ambiente, arrivando a un valore di 134 g/km, e di marciare a pieno ritmo verso una mobilità sempre più sostenibile.

Il serbatoio del gas da 38 litri è posizionato in un vano del bagagliaio, senza sacrificare però la capacità di carico, e, grazie a un costo ridimensionato di questo tipo di carburante, la vettura raggiunge con un solo pieno un’autonomia di ben 1400 km. Il motore dell’Alfa Romeo Giulietta a GPL, che si propone in ben quattro allestimenti, è stato interamente riprogettato per adattarsi meglio al nuovo carburante e consente una potenza di 120 cavalli e 206 Nm, che raggiungono la velocità massima di 195 km/h.

Tutta questa potenza viene tenuta abilmente sotto controllo da un sofisticato sistema elettronico per il controllo dinamico della guida e della sicurezza. L’Alfa Romeo Giulietta a GPL, infatti, gode di una dotazione tecnologica ricca e all’avanguardia: le sospensioni anteriori e posteriori sono evolute per garantire il massimo della tenuta su qualsiasi tipo di strada; il sistema Alfa D.N.A. consente di adattare la personalità della vettura alle esigenze del guidatore, scegliendo tra tre modalità di guida; il sistema Start&Stop rappresenta un ulteriore elemento di risparmio e riduzione dei consumi, spegnendo il motore quando non necessario.

Cilindrata: 1368 cm3 Consumi: 8,3 l / 100 km
Dimensioni: 4350 x 1800 x 1460 Cavalli: 120 / 88 CV / kW
Porte: 5 Prezzo: da € 22.400

1 marzo 2013
In questa pagina si parla di: