Torniamo a parlare di Al Gore e della sua dieta vegana, dopo avervi dato atto della sua decisione di convertirsi al veganesimo nel 2013. Nell’ultimo anno il noto ambientalista, ex vice-presidente degli Stati Uniti, ha potuto testare sulla sua pelle i tanti benefici di una dieta vegana, maturando un’importante decisione: per il resto della sua vita sarà vegano.

In un’intervista rilasciata alla rivista medica online MedScape, Al Gore ha motivato la sua scelta molto semplicemente: continuerà a essere vegano perché si sente meglio. Come ha sottolineato lo stesso Al Gore:

Lo scorso anno ho iniziato a seguire una dieta vegana, soltanto per sperimentare com’era. E mi sono sentito meglio, così ho deciso di continuare a seguirla. Per molte persone, questa scelta è collegata all’etica ambientalista, a motivi di salute e ad altre motivazioni valide, ma io ho soltanto voluto provare come fosse. Mi sento profondamente meglio, per questo continuo a seguirla e lo farò per il resto della vita.

Già dal 2009 Al Gore aveva ridotto drasticamente il consumo di carne, ma soltanto lo scorso anno aveva deciso di eliminare tutti i prodotti di origine animale dalla sua alimentazione, anche per mettere fine alle tante critiche pervenute dai suoi detrattori sulle sue abitudini alimentari non proprio ecofriendly.

Le dichiarazioni di Al Gore, sul benessere generale che si ottiene grazie alla dieta vegana, avranno sicuramente un impatto importante sulle future scelte alimentari delle migliaia di persone che lo seguono da tempo e lo ammirano per il suo impegno ambientalista.

Il messaggio di Al Gore è piuttosto chiaro: non occorrono necessariamente spinte etiche o problemi di salute per decidere oggi stesso di diventare vegani. Possiamo farlo semplicemente perché ci farà stare meglio, sin dai primi mesi.

Frutta e verdura, cereali integrali e legumi ci assicurano infatti il pieno di antiossidanti, fibre e zuccheri semplici, facendoci sentire pieni di energia e potenziando le nostre difese immunitarie. Una ragione più che sufficiente per cambiare alimentazione e abbandonare la dieta onnivora, deleteria per la nostra salute e per l’intero Pianeta.

12 marzo 2014
In questa pagina si parla di:
Immagini:
Lascia un commento