Con l’avvicinarsi dell’estate e con la crisi economica incombente spesso a farne le spese sono gli animali di casa, i quali finiscono abbandonati per strada e rinchiusi in un canile. Molti per fortuna trovano una nuova casa, ma alcuni trascorrono buona parte della loro esistenza dietro le sbarre. Fino a diventare anziani, delicati ma ancora pronti a donare tanto amore.

Buz, Caino, Tatiana e i loro compagni di ventura ne sono un esempio. Dolci anzianotti che hanno condiviso, stagione dopo stagione, lo stesso spazio e routine all’interno di un canile di Roma. Roberta, una delle volontarie, ha deciso di aprire un blog e una pagina facebook dedicando tutta l’attenzione alle anime più anziane, delicate e sensibili che segue. Un modo per concedere loro attenzione e un pò di pubblicità, nella speranza qualcuno si innamori di loro e voglia donargli una nuova vita.

Buz è un morbido cucciolone di 10 anni molto socievole e affettuoso, sia con l’uomo che le cagnoline, ma un pò più diffidente nei confronti dei maschi. Affetto da Leishmaniosi, che purtroppo gli ha provocato qualche problema agli occhi, con una terapia adeguata potrà mantenere il tutto regolarmente sotto controllo. Buz è il cane perfetto perchè poco impegnativo, ma altamente desideroso di ricevere amore e fare qualche passeggiatina tranquilla.

Come lui anche Caino condivide lo spazio del canile, dove ha trascorso tutti i suoi lunghi 15 anni di età. Il fratello Abele adottato poco tempo fa lo ha lasciato solo nel box, e ora Caino sente ancora di più la solitudine e la necessità di un cuscino morbido dove riposare il suo corpicino. È una taglia media contenuta dal carattere estremamente affettuoso, adorabile e sempre alla ricerca di coccole. Per lui ci vorrebbe una famiglia che guardasse oltre le apparenze e l’età, e potesse concedere un pò di serenità a questo adorabile amico capace ancora di tanto affetto.

A proposito di bellezze dallo sguardo dolce impossibile non parlare di Tatiana, arrivata in canile nel 2002 quando ancora era una piccola cucciola. Dall’aspetto molto simile ad una lupetta è una taglia media che non ha mai avuto la possibilità di conoscere il mondo al di fuori del canile. Cerca da sempre il contatto e le carezze delle volontarie, è un’adorabile signora dallo sguardo affettuoso. Per lei il sogno sarebbe quello di una casa, qualcuno che si accorgesse del suo carattere perfetto e della voglia di camminare nell’erba che può avere solo un cane rinchiuso da tempo in canile.

Come loro tanti anzianotti avrebbero bisogno di una casa o di un’adozione a distanza: Carlotta, Fusillo, Siluro, Ziva e molti altri aspettano una casa e amore. E per ogni nuova adozione le volontarie hanno organizzato l’evento del bagnetto della fortuna: il momento prezioso durante il quale i nuovi adottati vengono immortalati durante il bagno di preparazione prima della partenza. Un appuntamento delizioso che è vissuto con tanta emozione da tutti quelli che su Facebook condividono e reclamizzano questi piccoli amici, nell’attesa che il momento della salvezza arrivi per tutti loro.

Per informazioni e adozioni questi i contatti di Roberta: lellotopo@yahoo.it oppure 340/4713472

Il canile si trova vicino Roma, ed è possibile seguire le storie di questi amici attraverso la pagina Facebook.

12 giugno 2012
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento