La cagnolina Pepper ha vissuto sei lunghi anni in casa, circondata da amore, attenzioni e alette di pollo. Ma spesso la vita segue percorsi crudeli e la proprietaria, tanto affezionata, ha dovuto trasferirsi all’improvviso in un centro per anziani. Malata e debilitata, incapace di badare a se stessa, ha prima cercato un nuovo proprietario, per poi affidare il cane alle cure del BARCS Animal Shelter di Baltimora, negli Stati Uniti.

Il rifugio ha accolto l’animale visibilmente sofferente, sperando in un piccolo miracolo. La quadrupede, accompagnata dalle parole amorevoli della proprietaria, ha trovato spazio nella pagina Facebook del canile. Questo ha catturato l’attenzione di Kristen Bowman che, da giorni, girovagava per rifugi alla ricerca di un cane da adottare per sua madre.

=> Scopri il Beagle Harrier


Terrie Bowman, la madre di Kristen, aveva da poco perso l’adorato quadrupede Charlie, dopo quindici anni di vita insieme. L’amato cagnolino era stato comprato da un allevamento ma, sin da subito, aveva mostrato una fragilità fisica e qualche problematica. Per questo la donna aveva dedicato tempo e attenzioni alle cure del cucciolo, offrendogli una vita sana, dignitosa e ricca di puro amore. In completa simbiosi, i due hanno trascorso anni e anni fianco a fianco, per questo l’improvviso cedimento fisico del cane e la china fino al decesso hanno sconvolto Terrie. Per giorni e settimane la donna ha pianto la dipartita, nessun gesto ha lenito il suo dolore, neppure la presenza delle ceneri del cane poste sul comodino accanto al letto. Per alleviare la sofferenza, la figlia ha cercato qualcuno che potesse fare breccia nel cuore della madre, imbattendosi nella timida e preoccupata Pepper. Nonostante gli appelli, non aveva trovato ancora famiglia.

=> Scopri il Kerry Beagle


L’arrivo del cane in casa Bowman è stato festeggiato a dovere, dal baule dell’automobile sono sbucate Pepper con un palloncino, Kristen e le nipoti. L’incontro è stato un colpo di fulmine e tra le due la sintonia è nata spontaneamente. Dopo aver conosciuto la storia del cane, Terrie ha voluto scrivere un’accorata lettera alla precedente proprietaria di Pepper, tranquillizzandola sul futuro dell’amata cagnolina che potrà ancora contare su tantissimo amore. Circondata da coccole, cure e vizi, si è integrata perfettamente nel nuovo ambiente, entrando in relazione con l’altro cane di casa Grade Jo. Un passaggio di testimone fortunato che rallegrerà sicuramente l’anziana proprietaria, ma anche la nuova famiglia di Pepper.

7 giugno 2017
Lascia un commento