Acqua di rubinetto a Milano: la mappa dei locali che la offrono

Per chi vuole mangiare fuori a Milano esiste una mappa dei locali dove offrono spontaneamente, o non rifiutano di servire, acqua del rubinetto. L’elenco si può consultare on line e ci sono recensiti circoli, bar, trattorie e mense.

Chiedere al ristorante di poter bere acqua di rubinetto invece di quella in bottiglia ogni tanto crea situazioni imbarazzanti. Io non ho problemi a mangiare senza bere, a sorseggiare dalla borraccia o ad alzarmi da tavola con il bicchiere per andare a bere l’acqua in bagno, ma a chi mangia con me la cosa ogni tanto crea disagio. Scegliere un ristorante dove è normale non produrre rifiuti inutili risolve elegantemente il problema.

L’Abbiamo imbroccata è un progetto nato per continuare l’esperienza di “imbrocchiamola”, la campagna nata nel 2007 sul mensile Altreconomia per scoraggiare l’abuso di bottiglie di plastica e il consumo di acque provenienti da lontano. La campagna si rivolge ad un target di adulti, difficilmente raggiungibili dai canali classici dell’educazione ambientale scolastica. La strategia di diffusione di questa buona pratica mira a coinvolgere i ristoratori facendoli diventare a loro volta promotori dell’acqua di rubinetto verso i propri clienti.

La mappa consultabile on line può essere integrata dalle segnalazioni degli utenti. A Milano ci sono circa 80 locali e contando anche quelli nei dintorni si arriva a 126. Ad un anno dal lancio dell’iniziativa sono state risparmiate circa 1 milione e 500mila bottiglie di plastica pari a oltre 100mila kg di CO2.

18 ottobre 2012
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento