Una vicenda toccante quella del cucciolo Chewy, un esemplare di Chihuahua di soli tre mesi, recuperato all’interno di un bagno del McCarran International Airport id Las Vegas. Ma non un abbandono crudele, bensì una scelta sofferta e meditata, messa in atto per il bene del cane. Come recita la lettera allegata all’animale, la persona che ha deciso di separarsi dal cane era vittima di abusi domestici. L’ex fidanzato scaricava la sua violenza sulla proprietaria e sull’animale stesso. Infatti il piccolo presentava un rigonfiamento al capo, causato dai calci ricevuti.

Lo staff dell’aeroporto si è subito mosso per assicurare le migliori cure al cane, consegnandolo alla Connor and Millie’s Dog Rescue, specializzata in esemplari anziani e animali con problematiche fisiche gravi. Linda Gilliam, a capo dell’associazione, e Darlene Blair, parte dello staff, hanno provveduto a far circolare la notizia del suo recupero e della messa in sicurezza.

=> Scopri il Chihuahua anziano lasciato in canile


Una scelta mirata e precisa per rasserenare la proprietaria, ora in fuga dall’ex compagno. L’impossibilità di imbarcare il cane sul volo, e la scelta di lasciare il cane, devono averla gettata in un profondo dolore. Per questo l’associazione ha provveduto a rassicurarla, anche se a distanza. Il piccolo, visitato e curato, è ora in fase di recupero ed è fortemente amato. Sembra aver dimenticato la brutta esperienza e si gode tutte le attenzioni. La vicenda ha ricevuto una massiccia attenzione mediatica e ha acceso una luce nei confronti degli abusi domestici. Una problematica molto forte che, spesso, viene taciuta e nascosta.

=> Scopri l’allarme per i Teacup Dog


Come dimostra la situazione, gli abusi domestici sono una realtà casalinga molto presente, che viene estesa anche agli animali di affezione. Questi, spesso, vengono utilizzati come arma a doppio taglio per ricattare le vittime e controllarle. La preoccupazione per i loro animali, e la difficoltà a spezzare una routine aggressiva, blocca le persone dal fuggire. Quando ciò avviene l’abbandono degli animali tanto amati è una delle soluzioni messe in atto, con grande dolore. Il Congresso sta valutando la possibilità di introdurre una legge a tutela di questi esemplari.

11 luglio 2017
Fonte:
Lascia un commento