Trucchi per rimettersi in forma per la vacanze

Tornare in forma per le vacanze potrebbe risultare difficoltoso se, per tutto l’anno, la pigrizia ha avuto il sopravvento. Una vita sedentaria e stressante, con tanti fuori pasto e porzioni abbondanti e senza il supporto di un’attività fisica blanda, può aver colpito il girovita e la linea del corpo. Ma l’estate potrebbe trasformarsi in un importante momento di rilancio, per abbracciare un nuovo stile di vita da prolungare anche durante l’inverno. Ritrovare la linea potrebbe rivelarsi una sfida stimolante, con qualche buon risultato anche durante le vacanze.

Fuoripasto

Stop ai fuoripasto troppo calorici, agli extra a cui attingere per soddisfare la gola e la fame nervosa. Meglio preferisce due spuntini spezza-fame, a metà mattina e merenda, con frutta fresca o frutta secca, accompagnati da una bevanda dissetante non calorica. Moderazione anche durante aperitivi e feste con ricchi buffet: per non appesantire il corpo meglio scegliere verdure, frutta e prodotti leggeri.

=> Scopri le acqua aromatizzate con frutta e verdura


Detox

Detox

La depurazione del corpo passa attraverso il cibo: meglio prodotti detox e drenanti e un minor consumo di proteine come la carne rossa, in grado di produrre acido urico che appesantisce i reni. Via libera alle acque aromatizzate, all’acqua e limone al mattino, quindi alla verdura e alla frutta utili per ripulire l’intestino insieme ai cibi integrali. Riportare equilibrio all’interno della flora intestinale può favorire l’eliminazione delle scorie e dei gas che appesantiscono il corpo.

Sport

Non può mancare l’attività fisica, anche se blanda, come scegliere le scale al posto di ascensore oppure preferendo una passeggiata a passo sostenuto e una corsetta durante le ore serali. Via libera alle vasche in piscina o agli esercizi a casa, con il supporto di tutorial online di facile esecuzione, quindi alle escursioni in bici o alle passeggiate in montagna. Fare sport è importante, aiuta a scaricare stress e stanchezza e ad eliminare le tossine attraverso il sudore.

=> Scopri gli esercizi per dimagrire in estate


Alimentazione

Cibo

I pasti dovranno essere sempre cinque con porzioni adeguate e moderate, senza eccedere con intingoli, sughi, condimenti e prodotti altamente calorici. Meglio una colazione ricca e sostanziosa per partire di slancio, agevolando il momento del pranzo con un intermezzo a metta mattinata di frutta o snack light. Anche la merenda dovrà risultare sana e depurativa: meglio non perdere questa regolarità così da affrontare serenamente pranzo e cena, contenendo i livelli dell’ormone che aumenta la fame.

Idratazione

L’acqua al primo posto per recuperare i liquidi persi con il caldo, ma anche per facilitare le funzioni digestive e intestinali, quindi il benessere di corpo e mente. Per un’idratazione corretta è importante bere almeno due litri di acqua al giorno e, per facilitare questo procedimento, si possono aggiungere cibi aromatizzanti come frutta fresca a pezzi ed erbe aromatiche. Spazio a tisane, tè e prodotti ipocalorici e drenanti, concedendosi occasionalmente un bicchiere di vino.

=> Scopri le 5 tisane naturali contro l’insonnia


Riposo

Riposo

Dormire aiuta e serve a recuperare le energie perse: meno si riposa più aumenta lo stress e il livello di cortisolo nel sangue oltre alla grelina, ovvero l’ormone della fame. Una buona tisana potrà agevolare il relax, così da permettere una ricarica naturale oltre al rilassamento cutaneo e mentale.

Motivazione

Meglio modificare il proprio stile di vita in modo graduale, senza traumi, così da percorrere in modo sano il nuovo cammino. La motivazione è fonte di successo, per questo è importante porsi obiettivi facili da raggiungere e da affrontare un passo alla volta. I primi risultati potranno ripagare di tutti gli sforzi, sia dal punto di vista estetico che per la salute del corpo, spronando verso i prossimi traguardi.

7 agosto 2018
Lascia un commento