Il kamut è un cereale antico che veniva coltivato in Egitto più di 5.000 anni fa. Dal punto di vista nutrizionale, rispetto al grano classico e ai suoi derivati, è più ricco di fibre, proteine, grassi, minerali e vitamine. Il suo sapore è dolce e burroso.
Grazie a tutti i suoi nutrienti, il kamut è un alimento completo per la salute cardiovascolare, per contrastare l’obesità, per remineralizzare l’organismo e ridurre l’affaticamento dopo una seduta di intensa attività fisica.

Di seguito proponiamo delle ricette di piadine a base di farina di kamut. Nel primo caso si tratta della ricetta per la piadina semplice, le due successive prevedono anche un condimento vegano.

Piadina di kamut e farro

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di farina di kamut;
  • 600 g di farro semi-integrale;
  • 35 g di lievito vanigliato;
  • 10 g di zucchero semolato;
  • 10 cucchiai di olio di riso;
  • 20 g di sale fino.

Impastate tutti gli ingredienti dopo averli mescolati in un contenitore. Lasciate dunque riposare il composto in un sacchetto per alimenti per una notte intera, ma anche per un giorno se vi è possibile. Preriscaldate il forno a 180°C e inseritevi la teglia che userete. Intanto, prendete l’impasto e formate 7-8 palline (per ottenere 7-8 piadine), tiratele col matterello e foratele con una forchetta. Cuocete sulla teglia molto calda e 2 o 3 minuti per lato, rigirandola una sola volta. Cuocere per circa 2 o 3 minuti per lato. Farcitela come desiderate o, in alternativa, come descritto nelle prossime ricette.

Piadina di kamut con zucchine, patate e mozzarella vegana

Ingredienti per 1 persona:

  • 1 o 2 piadine di kamut (vedi la prima ricetta);
  • 1 zucchina;
  • mezza cipolla;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • farina di mais a grana fine;
  • 3 patate piccole già cotte;
  • mozzarella di riso affumicata.

Lavate la zucchina e saltatela in padella con olio di oliva, aglio e cipolla. Tagliate a pezzetti le patate e saltatele in una padella con olio di oliva e farina di mais, finché non diventano croccanti. Passate dunque la piadina in padella per un paio di minuti e farcitela con le zucchine trifolate, le patate dorate e fette di mozzarella vegana.

Piadina di kamut con funghi, seitan e formaggio vegano

Ingredienti per 4 persone:

  • 7-8 piadine come quelle preparate nella prima ricetta;
  • 300 g di funghi champignon;
  • 300 g di carciofi;
  • 250 g di mozzarella di riso;
  • 8 fettine di affettato di seitan;
  • olio extravergine di oliva;
  • uno spicchio d’aglio;
  • sale, pepe e origano q.b.

Mondate i carciofi, privandole delle foglie esterne e della barba centrale, tagliateli a fettine e immergeteli in acqua e limone. Lavate gli champignon e tagliateli a fettine. Mettete funghi e carciofi in una padella con uno spicchio d’aglio e dell’olio, aggiungete mezzo bicchiere d’acqua e lasciate cuocere per 10 minuti circa. Aggiustate di sale e di pepe. Iniziate dunque a farcire le piadine stendendo prima uno strato di mozzarella di riso, poi le fettine di affettato di seitan e sopra le verdure. Insaporite con l’origano e arrotolatele, scaldandole per un paio di minuti nel forno.

20 aprile 2015
Lascia un commento