3 bevande allo zenzero per dimagrire

Lo zenzero è un rimedio naturale molto apprezzato. Diverse sono le sue proprietà curative e benefiche, alcune delle quali aiutano chi lo consuma a dimagrire. Spesso è protagonista non soltanto di piatti più o meno esotici, ma anche di tisane invernali adatte a contrastare i malesseri tipici del periodo (come mal di gola, raffreddore e influenza).

Esistono però metodi che permettono di dimagrire grazie allo zenzero sia nei mesi invernali che in quelli più caldi. La soluzione in molti casi è semplice, ovvero basta seguire le indicazioni utili per preparare il tè freddo per godersi una bevanda rinfrescante e che aiuterà a perdere peso corporeo.

Tisana menta, limone e zenzero

Ginger tea with lemon on a wooden table | Shutterstock

Bevanda allo zenzero

In questo caso si tratta semplicemente di preparare una tisana calda allo zenzero, lasciando 5 fette di radice in infusione per 4-5 minuti in 200 ml di acqua bollente, che potrà essere consumata non appena filtrata e giunta a temperatura di bevibilità. Nei mesi estivi potrà essere posta a freddare sul tavolo e posta in frigo non appena sia diventata almeno tiepida. Possibile aggiungere anche qualche goccia di limone per dargli un gusto più marcato e se necessario incrementare il potere antibatterico e il contenuto vitaminico.

=> Scopri le proprietà curative dello zenzero

È sconsigliato l’impiego dello zucchero, onde evitare di compromettere l’azione dimagrante offerta dalla bevanda allo zenzero. Possibile in alternativa ricorrere alla stevia, che offrirà una seppur ridotta azione addolcente a fronte di un contenuto calorico limitato.

Tisana allo zenzero


Zenzero e cannella

Simile a quanto descritto sopra, la tisana zenzero e cannella può rivelarsi una combinazione utile per dimagrire sia in estate che in inverno. La preparazione è possibile in entrambi i casi partendo dalla bevanda calda, che andrà poi lasciata freddare per poter essere consumata anche nei mesi più caldi. Anche in questo caso è sconsigliato lo zucchero, mentre una leggera azione addolcente verrà operata dalla cannella.

=> Leggi come coltivare lo zenzero in casa

Gli ingredienti in questo caso sono zenzero (5 fettine di radice), cannella (1 pezzetto, evitare la polvere poiché scarsamente idrosolubile) e 200 ml d’acqua portata a ebollizione. Lasciare i due rimedi naturali in infusione per 5-6 minuti, filtrare e consumare non appena bevibile qualora gradiate la bevanda calda. In alternativa ripetere la procedura di raffreddamento sopra citata (ricordandovi di non porre immediatamente la bevanda calda nel frigorifero, ma lasciarla stemperare prima a temperatura ambiente).

Zenzero, limone e menta

La terza bevanda allo zenzero proposta rappresenta un ottimo rimedio non soltanto per dimagrire, ma anche per digerire meglio e ridurre la formazione di gas addominale. Saranno sufficienti per la preparazione 5 grammi di foglie di menta, 5 fettine di radice di zenzero, 2 fette di limone e 1 tazza d’acqua (circa 200-250 ml).

Inserire tutti gli ingredienti nel pentolino e porre sul fuoco per portare l’acqua a ebollizione. A questo punto spegnere il fornello e lasciare in infusione per circa 5-7 minuti. Una volta trascorso tale periodo di tempo filtrare e consumare, se non troppo calda, o procedere con il raffreddamento a temperatura ambiente (eventualmente seguito da quello in frigorifero). Da evitare anche in questo caso il ricorso allo zucchero.

16 agosto 2018
Immagini:
Lascia un commento